Come non ricordare Steve Clark, chitarrista dei Def Leppard della prima ora… come dimenticare il suo carisma e la sua incoerente vitalità? Ebbene sì, Stephen Maynard Clark si spegneva nella notte tra il 7 e l’8 gennaio del 1991 nella sua casa di Londra.

A trovarlo sul divano di quella fredda mattina dell’8 gennaio fu la sua fidanzata. Nulla da fare. L’autopsia dirà che Steve è morto a causa di terribile cocktail a base di  antidepressivi, antidolorifici e alcol. Aveva 31 anni… Una morte terribile come tutte le morti sono. In quel momento della sua vita Steve era a Londra a riposo forzato per un incidente, ecco l’uso degli anti dolorifici, e per gli abusi ed eccessi che  lo stavano lentamente logorando. Si parlò anche di suicidio… nessuna prova…

 

Discografia:

On Through the Night
High ‘n’ Dry
Pyromania
Hysteria
Adrenalize (demos)

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi