Il tastierista dei Depeche Modee, Andy Fletcher, detto Fletch, è morto all’età di 60 anni.

Lo ha annunciato la band tramite una nota ufficiale diffusa tramite social. Al momento non sono state diffuse le cause della morte improvvisa del musicista.

Il messaggio della band in ricordo di Andy Fletcher:

Siamo sconvolti e pieni di tristezza per la prematura scomparsa del nostro caro amico, membro della famiglia e compagno di band Andy “Fletch” Fletcher.

Fletch aveva un vero cuore d’oro ed era sempre lì quando avevi bisogno di supporto, una conversazione vivace, una bella risata o una pinta fredda.

I nostri cuori sono con la sua famiglia e vi chiediamo di sentirli nei vostri pensieri e di rispettare la loro privacy in questo difficile momento.

Andrew John Fletcher era nato a Nottingham l’8 luglio 1961. Alla fine degli anni ’70, Fletcher e il compagno di scuola Vince Clarke formarono la band No Romance in China, in cui Fletcher suonava il basso. Nel 1980, Fletcher incontrò Martin Gore formando con Clarke, il trio Composition of Sound, con Clarke anche cantante finché Dave Gahan non è stato reclutato nella band nello stesso anno, adottando il nome Depeche Mode su suggerimento di Gahan.

Fletcher lascia la moglie Gráinne Mullan, sposata il 16 gennaio 1991, e i due figli, Meghan e Joe.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Depeche Mode (@depechemode)

Author

Write A Comment

X