L’iconico tastierista prog Derek Sherinian (ex Dream Theater, e attuale Sons of Apollo e Black Country Communion) pubblicherà ‘The Phoenix’, il suo primo album da solista in nove anni, il 18 settembre su InsideOut Music. A dare il via è “Empyrean Sky”, il primo singolo, che presenta anche il suo compagno di band Sons of Apollo e il chitarrista Ron “Bumblefoot” Thal.

Il brano strumentale è supportato da un groove pesante, sul quale il tour de force di Sherinian è un viaggio attraverso atmosfere cosmiche, stati d’animo impazziti e un senso di avventura sempre presente. “Empyrean Sky” porta ancora il senso della narrazione che è alla base della musica progressive, ma sono le dita di Sherinian a parlare.

Completano la formazione il bassista Jimmy Johnson, il theremin Armen Ra e il batterista Simon Philips, con cui Sherinian ha scritto l’album.

“È sempre un’esperienza straordinaria poter lavorare con Simon”, ha entusiasmato Sherinian. “È un mio eroe da anni, da quando l’ho sentito suonare su album con Jeff Beck e Michael Schenker. Ed è una parte inestimabile del modo in cui questo nuovo disco è uscito”.

‘The Phoenix’ è ricco di altri contributi di ospiti, tra cui le apparizioni di Tony Franklin (David Gilmour, Jimmy Page, Blue Murder), Billy Sheehan (Mr. Big, Sons of Apollo, The Winery Dogs), Joe Bonamassa (Black Country Communion), Zakk Wylde (Black Label Society, Ozzy Osbourne), Kiko Loureiro (Megadeth) e il virtuoso chitarrista Steve Vai.

Tracklist:
1. The Phoenix
2. Empyrean Sky
3. Clouds of Ganymede
4. Dragonfly
5. Temple of Helios
6. Them Changes
7. Octopus Pedigree
8. Pesadelo

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi