Destruction – Pubblicano il bass-playthrough di ‘Rotten’

Il nuovo album dei leggendari thrasher tedeschi DESTRUCTION“Born to Perish”,  è stato pubblicato venerdì scorso Nuclear Blast.

Oggi i Destruction presentano un video Bass-Playthroug della canzone “Rotten”.

 

Il cantante e bassista Schmier dichiara:

‘Rotten’ ha questa classica tripletta che differisce dal resto delle canzoni dell’album. Impegna molto la mano destra e ha un groove potente. Sarà sicuramente una delle preferite dai fan e dalla band dal vivo nel prossimo futuro! Il ritornello è il modo più efficace in inglese di descrivere uno stronzo fottutamente spietato, che ucciderebbe per il suo successo!

“Born To Perish” è disponibile qui: http://nblast.de/DestructionBTP

Altro su “Born To Perish”

“Inspired by Death”: https://www.youtube.com/watch?v=0NqDGLyxoS0

‘Betrayal’ (OFFICIAL VIDEO): https://www.youtube.com/watch?v=jc5uyQYLaVc

‘Betrayal’ (Playthrough): https://youtu.be/QIaTIYG2r-M

‘Born To Perish’ visualizer video: https://www.youtube.com/watch?v=lad5XCWmbBo

‘Born To Perish’ drum playthrough video: https://www.youtube.com/watch?v=IUFbAh7i6iI

Track-by-Track #1: https://www.youtube.com/watch?v=iASZY0FjAvg

Track-by-Track #2: https://www.youtube.com/watch?v=vWWX-I6CiD4

Trailer #1: https://www.youtube.com/watch?v=6Il3tGBLJbQ

Trailer #2: https://www.youtube.com/watch?v=j7QxL-V16NI

Traiiler #3: https://www.youtube.com/watch?v=PnhKP4LL-O8

La tracklist di “Born to Perish” è la seguente:

  1. Born To Perish
  2. Inspired By Death
  3. Betrayal
  4. Rotten
  5. Filthy Wealth
  6. Butchered For Life
  7. Tyrants Of The Netherworld
  8. We Breed Evil
  9. Fatal Flight 17
  10. Ratcatcher

Bonus:

  1. Hellbound

“Born To Perish” è stato registrato a gennaio e febbraio 2019 con VO Pulver ai Little Creek Studios in Svizzera.

La copertina è stata realizzata dall’acclamato artista ungherese Gyula (ANNIHLATOR, GRAVE DIGGER, STRATOVARIUS, TANKARD e molti altri).

La nuova line-up vede il batterista canadese Randy Black e lo shredder svizzero Damir Eskić, accanto ai veterani Schmier e Mike. Si tratta di un nuovo capitolo della lunga ed impressionante storia della band.

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*