James LaBrie ha confermato in nuova intervista che lui e l’ex batterista dei DREAM THEATER,Mike Portnoy, hanno fatto pace.

Mike Portnoy aveva assistito per la prima volta ad concerto del gruppo il 4 marzo al Beacon Theatre di New York City, dopo esserne uscito da più di 11 anni.

Il giorno successivo, Portnoy ha condiviso alcune foto del backstage del concerto scrivendo:

“Dopo 36 anni, ho finalmente potuto vedere il mio primo spettacolo di DREAM THEATER ieri sera! È stata una serata meravigliosa ed è stato un vero piacere passare di nuovo del tempo con i miei vecchi amici”.

LaBrie ha parlato dell’episodio in una nuova intervista con Rodrigo Altaf di Sonic Perspectives.

“Quello che è successo è stato che il mio manager… due ore prima dello spettacolo… Quindi, conosci la storia con Mike e io. La cosa triste di tutta quella durata in cui Mike e io non ci vedevamo negli occhi è che quando sono iniziati i DREAM THEATER , con “Images And Words”  e “Awake”, Mike ed io eravamo migliori amici – molto tempo fa – e poi il rapporto si è rotto, per diversi motivi. Non importa – i dettagli non contano – è solo che abbiamo iniziato ad avere problemi l’uno con l’altro.

E così, circa due ore prima dello show di New York, il mio manager mi ha scritto e mi ha detto: ‘Ascolta, Mike sarà lì stasera. Vuole tornare e vederti. Vuole fare ammenda. Non intendo farlo…’ E io dissi: ‘ Frank’ – al mio manager, ho detto – ‘me lo stai dicendo così… due ore prima che suoni davanti a quante migliaia di persone a New York. Ma stai scherzando?’ Quindi, ci ho pensato. Sai cosa? Sono andato a fare una passeggiata, che tu ci creda o no. Sono andato in incognito e sono andato a fare una passeggiata a New York. E ho camminato per le strade e ho iniziato a pensarci, e mi sono detto: ‘Sai una cosa? Quando è troppo è troppo. C’è abbastanza odio in questo mondo; c’è abbastanza maledetta negatività in questo mondo. Se Mike vuole venire a trovarmi e fare ammenda, allora dovrei essere ricettivo.’ E mi sono messo in contatto… E c’era anche John Petrucci… e ha detto: ‘ Mike vuole sapere se può tornare e salutarti”, come ho appena detto. E io ho detto: ‘Sai una cosa? Sì. Fagli sapere. Di sicuro. Digli di venire a trovarmi dopo lo spettacolo.’

Ed è quello che abbiamo fatto. Abbiamo chiacchierato. Abbiamo avuto una bella, lunga chiacchierata. Abbiamo fatto pace, ci siamo abbracciati e abbiamo fatto una foto insieme.

“Quando ero sul palco prima di tutto ciò, ho solo detto: ‘Ehi, voglio solo farvi sapere ragazzi, Mike Portnoy è qui. Ehi, benvenuto, fratello, allo spettacolo.’ E questo è tutto.

“Il fatto è che arrivi a un punto della vita in cui non puoi conservare l’odio; la negatività… L’abbiamo fatto troppo a lungo, per quanto mi riguarda, e non è servito a nessuno scopo; è servito solo a una dannata separazione. È stato molto divisivo e molto dannoso.

 

Author

Write A Comment

X