Elivs Presley, futuro re del rock’n’roll e simbolo dello sfrenato genere del pop moderno, si era già esibito sul palco del Bon Air Club, il 17 luglio del 1954, ma in quel caso era un guest singer…

Per il debutto ufficiale come stella del cartellone Sam Philips si impegnò non poco per farlo inserire nel cast della serata che il 30 luglio si sarebbe svolta all’Overton Park Shell di Memphis, un grande anfiteatro all’aperto della città del Tennessee…

Non sarebbe stato Elvis la sola star della giornata, lo sappiamo che in quegli anni i concerti intesi come quelli dei giorni nostri non erano gli stessi. Sul palco sarebbero saliti dopo di Presley anche Curly Harris, Sonny Harvelle, ‘Sugarfoot’ Collins, Tinker Fry, Billy Walker, Slim Withman, in ordine sparso.

L’attesa per questo debutto dal vivo cresceva di minuto in minuto anche perchè il suo singolo, ‘That’s All Right Mama’ ormai veniva passato per radio fino allo sfinimento e la popolarità di Elvis aumentava sempre di più.

Prima di salire sul palco tutti parlano di un nervosissimo Elvis, preoccupato, teso, in ansia… Salito sul palco si trasformò in un leone e i 4000 presenti impazzirono durante la sua esibizione scatenata. Il suo set comprendeva solo due pezzi. Sceso dal palco già soddisfatto sentì il boato della folla che lo voleva ancora… Accordato il permesso ecco Elvis, assieme a Bill Black e Scotty Moore e riproporre  ‘That’s All Right Mama’, ‘Blue Moon of Kentucky’ e un terzo pezzo appena composto. Un trionfo davanti a mamma Gladys, papà Vernon e la fidanzata di Elvis dell’epoca Dixie, fatta tornare in fretta e furia dalla vacanza…

Questa è la storia dell’inizio, più o meno… Elvis non sarà forse ricordato dalle nuove generazioni, non sarà ricordato dai giovani di oggi… Elvis però è il re, senza di lui tutto ciò che viviamo, sentiamo, proviamo non sarebbe la stessa cosa…

Il re è morto… viva il re!!!

 

foto: from the web

Avatar
Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi