Eric Burdon & The Animals- Il conto alla rovescia è iniziato

Non ha bisogno di presentazioni Eric Burdon, protagonista indiscusso con la sua voce tagliente e inconfondibile della “British invasion” degli anni ’60 che rivoluzionò la musica americana. Insieme ai suoi The Animals è considerato il pioniere della via europea al rhythm & blues, capace di anticipare le nuove tendenze come il garage-rock degli anni ’60 o il punk-rock anni’70.

La data a Festareggio, in programma mercoledì 31 agosto, è l’unica occasione per ascoltare dal vivo in Italia un artista che ha fatto la storia del rock, definito da Rolling Stone “tra le 100 più grandi voci di sempre”. E per lasciarsi emozionare dai tanti capolavori degli Animals, tra cui le inconfondibili “The House of the Rising Sun”, “Don’t Let me be misunderstood” e “We Gotta Get Out of This Place”, tra le canzoni più amate nella storia della musica.

Si può leggere la carriera di Burdon come una continua tensione per superare la risonanza planetaria di quel successo, sempre nell’alveo della controcultura: dall’atmosfera satura di carbone di Newcastle Upon Tyne, nel nord dell’Inghilterra, al palco leggendario del Festival di Monterey, dagli inni anti-Vietnam che hanno definito una generazione al suono nero della band funk War, fino alla collaborazione con il fratello bluesman Jimmy Witherspoon, per arrivare all’album solista My Secret Life. Accreditato come precursore delle scene grunge e heavy metal, la sua influenza si fa sentire in tutto il mondo, dai White Stripes ai Deep Purple.

www.festareggio.it

About Francesco Amato 649 Articoli
Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*