Fan ubriaco cacciato dal concerto degli Slayer e che aveva provato a rientrare a nuoto è ora nella leggenda!

foto di Scott Ian

L’anno scorso, Chris LaRocque, residente a Oshawa, è stato cacciato da un concerto degli Slayer al Budweiser Stage di Toronto e ha tentato di tornare nella venue a nuoto.

Secondo Exclaim!, ora il fan è stato immortalato in una lattina di birra commemorativa della stessa Budweiser .

La lattina celebra il 25° anniversario della sede con un design che onora 25 gruppi che si sono esibiti presso la sede sin dalla sua apertura nel 1995. Chris LaRocque – fradicio d’acqua e t-shirt ANTHRAX – appare in fondo alla lattina.

Ovviamente LaRocque in un post di Facebook ha poi scritto, dopo aver visto l’illustrazione di se stesso sulla lattina:

“Mi chiedo se posso avere birra gratis?”

L’appassionato fan di 47 anni ha detto a Exclaim! che era stato espulso dal luogo dopo aver attirato l’attenzione della sicurezza per aver avuto un po’ troppe bevande alcoliche:

“Ero un po’ ubriaco, ma mi sentivo abbastanza bene”, ha ammesso LaRocque. “Stavo proprio facendo headbanging…”

La storia di LaRocque divenne virale quando il chitarrista degli ANTHRAX Scott Ian fece un post su Instagram che mostrava lo sforzo di Chris di tornare al Budweiser Stage dopo essere stato cacciato dallo spettacolo del maggio 2018.

Foto di Scott Ian

 

Il post di Scott Ian:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Fan of the tour. He got kicked out and tried to swim back in. Swipe left! #commitment #allin #hypothermia

Un post condiviso da Scott Ian (@scottianthrax) in data:

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X