FIVE FINGER DEATH PUNCH: annullato il concerto di ieri per “emergenza medica”

il chitarrista Jason Hook in ospedale ma senza sapere il motivo

I Five Finger Death Punch sono stati costretti a cancellare il loro spettacolo a Duluth in Minnesota ieri sera 12 dicembre dopo che il chitarrista Jason Hook ha subito una “emergenza medica“.

“Due to a medical emergency with Jason Hook, tonight’s show in Duluth, MN is postponed. Please visit www.FiveFingerDeathPunch.com for more information as it becomes available.”

L’annuncio della band non includeva ulteriori dettagli, sebbene promettesse “maggiori informazioni non appena saranno disponibili”.

Il tour della band dovrebbe riprendere a Omaha, domani sera, sabato 14 dicembre. Speriamo che Hook si riprenda e sia in grado di suonare lo spettacolo.

Five Finger Death Punch, headliner, suoneranno insieme ai Bad Wolves e ai Megadeth il 16 febbraio all’Alcatraz di Milano. Biglietti disponibili su ticketone.it

FIVE FINGER DEATH PUNCH hanno reso disponibile il primo singolo “Inside Out” e pubblicheranno il nuovo album “F8” il 28 febbraio tramite Better Noise Music.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X