I Genesis hanno confermato il loro ritorno dal vivo nel Regno Unito, circa 13 anni dopo l’ultimo spettacolo.

Il leggendario gruppo – la cui “formazione moderna” è considerata composta dai membri Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks – si è esibita per l’ultima volta nel 2007 in occasione del loro 40° anniversario.

Allo show Zoe Ball, la band ha spiegato come il figlio di Phil Collins, Nick – che è stato il batterista live di suo padre negli ultimi anni – abbia avuto un ruolo enorme nella loro decisione di riunirsi.

“Penso che sia un momento naturale. Phil è stato in tournée negli ultimi due anni e mezzo e suo figlio Nick ha suonato la batteria, quindi mi è sembrato il momento naturale di parlarne. Siamo ancora buoni amici, siamo tutti sopra l’erba ed eccoci qui!”, Ha detto Rutherford.

Collins, che non è piùin grado di suonare la batteria, ha spiegato:

“Per me, era qualcosa che funzionava ed era un problema che dovevamo superare, anche se farò del mio meglio per suonare alcuni pezzi durante il tour. Ho lavorato su quali canzoni suonare, e Tony e Mike sono venuti agli spettacoli all’Albert Hall ed entrambi sono hanno capito cosa si poteva fare”

Sul figlio batterista:

“Suona un po’ come me quando vuole. Sono una delle sue molte influenze, essendo suo padre. Suona come me e ha un po’ lo stesso atteggiamento di me, quindi è un buon inizio”

Genesis tour 2020

16 novembre 2020 – 3 Arena, Dublino
19 novembre 2020 – SSE Arena, Belfast
23 novembre 2020 – M&S Bank Arena, Liverpool
26 novembre 2020 – First Direct Arena, Leeds
29 novembre 2020 – The O2, Londra
30 novembre 2020 – The O2, Londra
02 dicembre 2020 – Manchester Arena, Manchester
05 dicembre 2020 – Birmingham Arena, Birmingham
08 dicembre 2020 – SSE Hydro Arena – Glasgow
11 dicembre 2020 – 3 Utilita Arena, Newcastle

Author

Write A Comment

X