Massimo Morante, fondatore e chitarrista dei Goblin, storica prog band italiana, è morto all’età di 69 anni. La notizia è stata confermata dalla band con un post sui propri social. La causa di morte non è stata resa pubblica:

“Con estremo dolore e incredulità siamo costretti ad annunciare che oggi Massimo Morante, fondatore e insostituibile chitarrista dei Goblin, ci ha lasciato” si legge nel messaggio postato dalla band su Facebook.

Morante fondò i Goblin assieme a Claudio Simonetti nel 1974, divennero celebri per le colonne sonore di importanti film, soprattutto horror, come Profondo rosso e Suspiria di Dario Argento e Zombi (Dawn of the Dead) di George A. Romero.

 “La moglie e i figli con grande dolore ne annunciano la prematura scomparsa. Artista indiscusso, marito e padre amoroso”

si legge nel necrologio diffuso oggi dalla famiglia, come riferisce l’Adnkronos.

I funerali avranno luogo domani, sabato 25 giugno, alle ore 10.30, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto (Chiesa degli artisti) in piazza del Popolo a Roma.

 

 

 

 

 

Author

Write A Comment

X