Ben 78.500 spettatori per il concerto di ieri agli I-Days Milano, che hanno riproposto ben 36 canzoni suonando i loro album “Dookie” e “American Idiot” e altri classici.

setlist
1. The American Dream Is Killing Me
2. Dookie
3. Burnout
4. Having a Blast
5. Chump
6. Longview
7. Welcome to Paradise
8. Pulling Teeth
9. Basket Case
10. She
11. Sassafras Roots
12. When I Come Around
13. Coming Clean
14. Emenius Sleepus
15. In the End
16. F.O.D.
17. All by Myself
18. Know Your Enemy
19. Look Ma, No Brains!
20. One Eyed Bastard
21. Hitchin’ a Ride
22. Dilemma
23. Brain Stew

24. American Idiot
25. American Idiot
26. Jesus of Suburbia
27. Holiday
28. Boulevard of Broken Dreams
29. Are We the Waiting
30. St. Jimmy
31. Give Me Novacaine
32. She’s a Rebel
33. Extraordinary Girl
34. Letterbomb
35. Wake Me Up When September Ends

36. Homecoming
37. Whatsername
38. Good Riddance (Time of Your Life)

 

 

 

 

 

comunicato stampa

Milano, 17 giugno 2024. Terzo appuntamento e terzo grande successo per gli I-Days Milano Coca-Cola, l’attesissima concert series che anche quest’anno conferma Milano come la capitale della musica dal vivo in Italia.

Dopo l’imponente live d’inaugurazione dei METALLICA del 29 maggio davanti a oltre 72 mila spettatori e il magico show di LANA DEL REY del 4 giugno con 67 mila biglietti venduti, ieri sera all’Ippodromo Snai La Maura di Milano i GREEN DAY hanno ottenuto il loro migliore risultato di questo tour in Europa con uno show che si può definire perfetto, davanti a 78.500 fan.

Oltre due ore di concerto e una scaletta da 36 pezzi per celebrare l’anniversario dell’uscita dei loro due album di maggior successo, “Dookie” (30 anni) e “American Idiot” (20 anni) e presentare al pubblico i brani del nuovo album “Saviors”.

Prima di loro sul palco i NOTHING BUT THIEVES, la band leader della nuova scena inglese.

Corrado Rizzotto, Amministratore Delegato di LIve Nation 3, organizzatore e direttore artistico degli I-Days Milano Coca-Cola aveva così commentato la partenza della manifestazione:

“Siamo partiti ormai più di 25 anni fa con il brand Indipendent days e negli anni abbiamo portato in Italia grandi artisti che dall’essere conosciuti solo dai più giovani nel tempo sono diventate grandi star internazionali. La nostra è una ricerca continua e ci inorgoglisce sapere che gli artisti continuano a credere in noi e nel progetto I-Days.
La conferma del lavoro che portiamo avanti da tempo con tutta la squadra e negli ultimi anni con le istituzioni della città di Milano arriva dalla risposta del pubblico sia per gruppi storici come i Metallica e i Green Day che per artisti che stanno costruendo la loro strada come Lana del Rey e gli Stray Kids o lo scorso anno i concerti degli Arctic Monkeys e Travis Scott.
È importante per noi non solo il lavoro di continua ricerca e innovazione che riguarda il progetto artistico ma anche quello legato alla città di Milano e una collaborazione che può portare negli anni a grandi miglioramenti e una grande crescita se pensiamo che già oggi oltre il 60% del pubblico arriva da fuori Lombardia e abbiamo 50.000 persone che hanno deciso di arrivare dall’estero e di presenziare ai concerti degli I-Days, questo grazie alle facilitazioni e all’offerta che la città di Milano può dare”.

Per il prossimo appuntamento, giovedì 27 giugno sbarcherà a Milano forte del grande successo che sta ottenendo negli Stati Uniti anche DOJA CAT, la prima rapper donna headliner sul palco degli I-Days Milano Coca Cola.
La rapper e producer losangelina passerà dal palco del Coachella a quello dell’Ippodromo Snai San Siro (ingresso da Piazzale dello Sport 16) pronta a travolgerà il pubblico con uno show ad alto tasso di energia che darà un nuovo significato alla parola “eccentrico”.
A completare la lineup tutta al femminile saranno BIGMAMA, la nuova esponente del rap italiano, e la cantautrice e produttrice statunitense HEMLOCKE SPRINGS.

TEDUA sarà il re del palco dell’Ippodromo SNAI San Siro sia sabato 29 giugno (SOLD OUT) che domenica 30 giugno, occasioni in cui presenterà dal vivo per la prima volta i brani di “Paradiso” il nuovo album in uscita il 24 maggio.
Il 29 giugno prima di lui sul palco si esibirà il rapper e produttore multiplatino ai vertici dell’urban 21 SAVAGE, il giovane rapper KID YUGI e il produttore e dj NIGHT SKINNY, mentre Il 30 giugno a scaldare il pubblico sarà la rap star di Atlanta OFFSET preceduto dal rapper milanese ARTIE 5IVE e da NIGHT SKINNY per quella che sarà una due giorni all’insegna dell’urban.

Sabato 6 luglio saranno i QUEEN OF THE STONE AGE, una delle più grandi e attese band ai vertici del rock mondiale da vent’anni, ad accendere il pubblico dell’Ippodromo Snai San Siro. Prima di loro sul palco il duo di Brighton ROYAL BLOOD, la rock band dell’indie made in the UK THE VACCINES e i KEMAMA, la rock band tutta italiana composta da Ketty Passa, Marco Sergi e Manuel Moscaritolo.

Un’altra giornata all’insegna del rock quella di domenica 7 luglio all’Ippodromo Snai San Siro: gli headliner BRING ME THE HORIZON (che registrano il record personale di pubblico presente in Italia) travolgeranno il pubblico con un live all’insegna del loro inconfondibile rock epico, preceduti sul palco da YUNGBLUD, il cantautore di Doncaster che incarna l’essenza ribelle ed eclettica della musica contemporanea e della Gen-Z.

È già SOLD OUT l’evento pop punk dell’estate che illuminerà il palco dell’Ippodromo Snai San Siro martedì 9 luglio: i SUM 41 (che mai prima nel nostro paese hanno totalizzato un così alto numero di biglietti venduti) e AVRIL LAVIGNE saranno i co-headliner di un doppio show irripetibile, ultima occasione per i fan di vedere sul palco la band canadese che lo scorso maggio ha annunciato lo scioglimento. A dare il via alla musica i SIMPLE PLAN, tra protagonisti indelebili della cultura pop punk.

A chiudere questa edizione degli I-Days Milano Coca-Cola sarà un evento di portata mondiale: gli STRAY KIDS, la band simbolo del fenomeno globale K-pop, si esibiranno per la prima volta in Italia venerdì 12 luglio all’Ippodromo Snai La Maura con quello che sarà il loro unico concerto da headliner in Europa nel 2024. Il gruppo di Seul richiamerà i fan da tutta Europa per una performance in pieno stile K-pop, che unisce alla musica coreografie imponenti e visual spettacolari. Lo spettacolo sarà assicurato sia sopra che sotto il palco. Ad aprire la giornata sarà il girl group sudcoreano NMIXX anticipate sul palco dal collettivo musicale italiano bnkr44.

Questo il calendario aggiornato ad oggi:

29/05 METALLICA | Five Finger Death Punch | Ice Nine Kills Ippodromo Snai La Maura
04/06 LANA DEL REY and more Ippodromo Snai La Maura
16/06 GREEN DAY | Nothing But Thieves Ippodromo Snai La Maura SOLD OUT
27/06 DOJA CAT | Big Mama | Hemlocke Springs Ippodromo Snai San Siro
29/06 TEDUA | 21 Savage | Kid Yugi new| Night Skinny Ippodromo Snai San Siro SOLD OUT
30/06 TEDUA | Offset | Artie 5ive new | Night Skinny Ippodromo Snai San Siro
06/07 QUEEN OF THE STONE AGE Ippodromo Snai San Siro
Royal Blood | The Vaccines | Kemama
07/07 BRING ME THE HORIZON | Yungblud Ippodromo Snai San Siro
09/07 SUM41 | AVRIL LAVIGNE | Simple Plan Ippodromo Snai San Siro SOLD OUT
12/07 STRAY KIDS | NMIXX new | bnkr44 Ippodromo Snai La Maura

Per tutti gli headliner, fatta eccezione i Queen Of The Stone Age, quella agli I-Days Milano Coca-Cola sarà l’unica tappa nel nostro paese per questa estate, richiamando a Milano diverse generazioni di persone da tutta Italia e dall’estero (LANA DEL REY e STRAY KIDS sono gli artisti che hanno registrato il maggior numero di biglietti venduti fuori dall’Italia) accomunate dalla passione per la grande musica live, per quella che si attesta l’edizione dei record già prima della partenza: i biglietti ad oggi venduti sono infatti oltre 400 mila. 

Avatar
Author

Comments are closed.