Slash ha confermato che la sua band con Myles Kennedy SLASH FEATURING MYLES KENNEDY AND THE CONSPIRATORS sta mettendo insieme delle idee per un nuovo album. Il disco sarà il seguito di “Living The Dream“, uscito nel settembre 2018 tramite la propria etichetta Snakepit Records, in collaborazione con la Roadrunner Records. Il disco è stato il quarto album da solista, e il terzo con Kennedy, Todd Kerns (basso, voce), Brent Fitz (batteria) e Frank Sidoris (chitarra e voce).

In una nuova intervista con Cleveland.com, Slash ha detto:

“Abbiamo fatto una settimana di pre-produzione iniziale, e ci sono 20 canzoni e ricominceremo il prossimo anno. Ho passato molto tempo a scrivere e fare demo di quella roba.

E prima di questo, io e Duff [ McKagan] abbiamo fatto delle jam e abbiamo anche lavorato all’album dei GUNS [N’ ROSES], e ho avuto anche un paio di registrazioni secondarie e jam, quindi ce ne sono state molte di cose che stanno succedendo. Non sono davvero bravo a fermarmi e a stare solo seduto”.

Alla domanda quando pensa che ascolteremo un po’ di questa nuova musica, Slash ha detto:

“Mi piacerebbe pensare che avremmo qualcosa di nuovo in uscita l’anno prossimo – da ambo i lati, immagino. È difficile da dire, ma mi piacerebbe pensare che lo pubblicheremo il prossimo anno, dai.”

Il prossimo album in studio dei GUNS N’ ROSES sarà il primo da “Chinese Democracy” del 2008 e il primo a presentare Slash, McKagan e il cantante Axl Rose dal 1993.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi