Slash ha dichiarato in una nuova intervista con Goldmine che non ha una copia di Appetite for Destruction dei Guns N’ Roses. L’intervistatore aveva chiesto se avesse il disco con la cover originale, quella censurata tratta da un quadro di Robert Williams in cui compare una ragazza che sta per essere stuprata da un robot.

Beh, devi capire – voglio dire, è così per tutti i dischi che faccio – non li conservo. Se dovessi venire a casa mia, ti sarebbe difficile sapere se suono in una band. O almeno di qualsiasi band di cui hai sentito parlare. Voglio dire, ci sono strumenti in giro, ma non ho cimeli o qualcosa di speciale dalle pubblicazioni nel corso degli anni.

Non credo di aver mai avuto il disco di Appetite For Destruction. E anche se lo avessi, non vivendo in un posto fisso, non avrei un posto dove metterlo.

Certo, ho avuto molti dischi che ho conservato. Ma non sono mai stato uno che colleziona davvero i dischi delle band in cui faccio parte. Ha senso?”

Ha poi detto:

Voglio dire, fai un disco, con l’intero processo di creazione della musica con la band. Poi vai in studio, lo registri e lo mixi. E poi il processo finale è il mastering. E una volta fatto e pronto per essere pubblicato, hai finito. Capisci cosa voglio dire?

È come se avessi vissuto tutto ciò di cui hai bisogno su quel materiale, e l’unica cosa che devi aspettarti a quel punto è andare in concerto per suonarlo. Quindi, non vado in macchina ad ascoltarlo otto milioni di volte mentre si sta mixando e masterizzando… lo suoni ogni sera, quindi le canzoni esistono sempre. Ed è emozionate sentirlo alla radio o qualcosa del genere. Ma io non lo ascolterei in altro modo”

 

 

Author

Write A Comment

X