Houses of the Holy è il quinto album in studio della band rock inglese Led Zeppelin. È stato pubblicato il 28 marzo 1973 dalla Atlantic Records.

Diverse canzoni del disco sono diventate presenza fissa nei concerti del gruppo, tra cui “The Song Remains the Same“, ” The Rain Song ” e “No Quarter“. Altro materiale registrato durante le sessioni, inclusa la title track sono state messe temporaneamente da parte e pubblicate negli album successivi Physical Graffiti e Coda.

L’album è stato suonato da Robert Plant (voce), Jimmy Page (chitarra), John Paul Jones (basso, tastiere) e John Bonham (batteria). L’album è stato prodotto da Jimmy Page ed è stato mixato da Eddie Kramer .

La copertina è stato il primo della band ad essere ideata da Hipgnosis e si è basata su una fotografia scattata a Giant’s Causeway in Irlanda del Nord.

Sebbene la risposta critica sia stata mista, Houses of the Holy è diventato un successo commerciale ottenendo il disco di diamante (oltre 10 milioni di album venduti) dalla Recording Industry Association of America (RIAA) nel 1999.

Nel 2012, l’album è stato classificato al numero 148 dei 500 migliori album di Rolling Stone di tutti i tempi.

Tracklist

Lato A
The Song Remains the Same – 5:30 (Jimmy Page, Robert Plant)
The Rain Song – 7:38 (Jimmy Page, Robert Plant)
Over the Hills and Far Away – 4:49 (Jimmy Page, Robert Plant)
The Crunge – 3:17 (Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham, John Paul Jones)

Lato B
Dancing Days – 3:43 (Jimmy Page, Robert Plant)
D’yer Mak’er – 4:22 (Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham, John Paul Jones)
No Quarter – 7:00 (Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones)
The Ocean – 4:31 (Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham, John Paul Jones)

 

redazione
Author

Write A Comment

X