Doug Ingle, fondatore degli Iron Butterfly, cantante e organista, è morto venerdì 24 maggio 2024 all’età di 78 anni.

Ultimo membro sopravvissuto della formazione classica della fine degli anni ’60, scrisse e cantò nel più grande successo della band “In-a-Gadda-Da-Vida”, l’opera psichedelica di 17 minuti contenuta nel disco omonimo del 1968 e che vendette 30 milioni di copie.

Doug Ingle Jr., figlio del musicista, ha annunciato la scomparsa del padre sui social media senza fornire dettagli sulla causa della morte.

“È con grande tristezza annunciare la scomparsa di mio padre Doug Ingle”, ha pubblicato Doug Ingle Jr.

“Papà è morto pacificamente questa sera alla presenza della famiglia.

Grazie papà per essere stato un padre, un insegnante e un amico.

Cari ricordi amorevoli che porterò con me per il resto dei miei giorni andando avanti in questo viaggio della vita.

Ti voglio bene papà.”

 

Avatar
Author

Comments are closed.