Una serie di filmati amatoriali del concerto del 23 ottobre degli IRON MAIDEN alla Capital One Arena di Washington sono visibile qui sotto.

Come è avvenuto finora in tutti gli spettacoli della tappa 2022 del tour mondiale “Legacy Of The Beast” dei MAIDEN, la band ha aperto il set con “Senjutsu“, la title track del suo ultimo album in studio, e l’ha seguita con altre due canzoni dello stesso LP, “Stratego” e “The Writing On The Wall“.

Altri brani durante l’esibizione dei MAIDEN sono stati “Revelations“, “Blood Brothers“, “Sign Of The Cross“, “Flight Of Icarus“, “Fear Of The Dark“, “Hallowed Be Thy Name“, “The Number Of The Beast” e “Iron Maiden“.

I MAIDEN hanno anche suonato due bis, composti da “The Trooper“, “The Clansman“, “Run To The Hills” e il brano di chiusura della serata, “”.

La scaletta completa è stata la seguente:

01. Senjutsu
02. Stratego
03. The Writing On The Wall
04. Revelations
05. Blood Brothers
06. Sign Of The Cross
07. Flight Of Icarus
08. Fear Of The Dark
09. Hallowed Be Thy Name
10. The Number Of The Beast
11. Iron Maiden

Encore:
12. The Trooper
13. The Clansman
14. Run To The Hills

Encore 2:
15. Aces High

Prima del concerto di apertura di “Legacy Of The Beast” del 22 maggio a Zagabria, in Croazia, gli IRON MAIDEN non si esibivano dal vivo da due anni e mezzo, dal completamento del tour in Sud America nell’ottobre 2019.

All’inizio di questo mese, gli IRON MAIDEN porteranno un nuovo tour in Europa nell’estate del 2023, con spettacoli nelle arene del Regno Unito e dell’Irlanda. Il “The Future Past Tour” presenterà canzoni inedite tratte dall’ultimo album in studio della band, “Senjutsu”, oltre a un focus sull’iconico disco del 1986 “Somewhere In Time” e altri classici.

All’inizio di quest’anno, il cantante degli IRON MAIDEN Bruce Dickinson ha confermato che la band ha in programma un tour in cui eseguirà il nuovo album “Senjutsu” nella sua interezza. Il cantante 64enne ha dichiarato al podcast “Talk Is Jericho”: “Il piano che abbiamo – non è un vero e proprio segreto; penso che tutti gli altri ne abbiano parlato – sarà, spero, abbiamo parlato di fare l’intero album [‘Senjutsu’] dall’inizio alla fine, ma non questa volta. E siamo tutti consapevoli che si tratta di qualcosa che probabilmente piacerà ai fan più accaniti, mentre altre persone diranno: “Hmmm, non andrò a vederlo”. Quindi la risposta è suonare in locali più piccoli in modo che facciano il tutto esaurito solo con i vostri fan più accaniti. Perché è una cosa musicale da fare – è una cosa musicale”.

Dickinson ha poi precisato che la tappa 2022 del tour “Legacy Of The Beast” dei MAIDEN, prevista in Nord America a settembre e ottobre, si concentrerà ancora una volta su una scaletta decennale di brani preferiti dai fan.

 

Author

Write A Comment