Il settimo album degli Iron Maiden, ‘Seventh Son of s Seventh Son’, giungeva nei negozi l’11 aprile del 1988. Un’altra piccola perla della band metal più amata al mondo già allora…

Un album stupendo e intenso solo come i Maiden degli anni ottanta hanno saputo fare. Un album che è parte della collettività metal. un regalo che in molti abbiamo avuto modo di gustare…

 

Tracce
Moonchild
Infinite Dreams
Can I Play with Madness
The Evil That Men Do
Seventh Son of a Seventh Son
The Prophecy
The Clairvoyant
Only the Good Die Young

Band:
Bruce Dickinson – voce
Dave Murray – chitarra
Adrian Smith – chitarra
Steve Harris – basso
Nicko McBrain – batteria

Iron Maiden: ‘Seventh Son Of A Seventh Son’ – Il settimo figlio compie trent’anni

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi