Il 29 settembre di 36 anni fa arrivava nei negozi il sesto album degli Iron Maiden dal titolo ‘Somewhere in Time’. Album un po’ più moderno rispetto ai precedenti in termini di sonorità e composizione.

‘Somewhere in Time’ degli Iron Maiden, è uno dei grandi album della band britannica. Diverse le sonorità, diverso l’approccio stilistico ma la matrice Maiden rimane sempre invariata. La grinta, la qualità, l’energia e al passione non mutano minimamente. Se andiamo a scorrere l’elenco dei brani che compongono l’album ricorderemo che la band è al massimo della sua vena creativa e musicale. Il talento artistico rimane immutato rispetto agli esordi e ai primi momenti con l’entrata in formazione di Bruce Dickinson.

Grande album davvero…

 

Tracce
1. Caught Somewhere in Time – 7:22
2. Wasted Years – 5:06
3. Sea of Madness – 5:42
4. Heaven Can Wait – 7:24
5. The Loneliness of the Long Distance Runner – 6:31
6. Stranger in a Strange Land – 5:43
7. Deja Vu – 4:55
8. Alexander the Great – 8:35

Band:
Bruce Dickinson – voce
Dave Murray – chitarra, guitar synth
Adrian Smith – chitarra, guitar synth, cori; voce principale in Reach Out
Steve Harris – basso, cori, bass synth
Nicko McBrain – batteria

Redazione
Author

Write A Comment

X