JANIS JOPLIN: nasceva il 19 gennaio del 1943

La cantante avrebbe compiuto 77 anni

Janis Lyn Joplin nasceva a Port Arthur il 19 gennaio del 1943.

Nel 1967, Joplin è diventata famosa dopo un’apparizione al Monterey Pop Festival, dove è stata la cantante principale della allora poco conosciuta band rock psichedelica di San Francisco Big Brother and the Holding Company.

Dopo aver pubblicato due album con la band, ha lasciato la band  per continuare come artista solista con i suoi gruppi di supporto, prima la Kozmic Blues Band e poi la Full Tilt Boogie Band.

È apparsa al festival di Woodstock e al tour in treno del Festival Express.

Cinque singoli della Joplin raggiunsero la Billboard Hot 100, inclusa una cover della canzone di Kris Kristofferson “Me and Bobby McGee“, che raggiunse il numero 1 nel marzo 1971.

Le sue canzoni più popolari includono le sue versione cover di “Piece of My Heart“, “Cry Baby”, “Down on Me”, “Ball and Chain” e “Summertime”; e la sua canzone originale “Mercedes Benz“, la sua registrazione finale.

La cantante morì per un’overdose di eroina nel 1970 all’età di 27 anni, dopo aver pubblicato tre album. Un quarto album, Pearl, fu pubblicato nel gennaio 1971, poco più di tre mesi dopo la sua morte. Ha raggiunto il numero uno nelle classifiche di Billboard. Nel 1995 è stata inserita nella Hall of Fame del Rock and Roll.

Rolling Stone ha classificato la Joplin numero 46 nella sua lista del 2004 dei 100 più grandi artisti di tutti i tempi e numero 28 nella sua lista del 2008 dei 100 più grandi cantanti di tutti i tempi . Rimane uno dei musicisti più venduti negli Stati Uniti, con le certificazioni della Recording Industry Association of America di 15,5 milioni di album venduti. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X