Mascot Label Group – Marzo 2016

Dalle iniziali This Train e Mountain Climbing ci mostrano un Joe Bonamassa meno funambolico del solito, dandoci l’impressione di un lavoro piu’ diretto e potente, con il drummimng semplice ma efficace di Anton Fig. Dopo una partenza sparata, Drive ci riporta ad un blues quasi romantico pieno di enfasi. Si prosegue con la lunga No Good Place For The Lonely, quasi nove minuti di struggente blues ricco di patos, dove si raggiunge il picco per quanto riguarda gli assoli, ispirati ed emozionali, davvero ottimo il lavoro di Reese Wynans all’organo. Gli arrangiamenti sono sublimi, condito da parti orchestrali suntuose, l’apice compositivo di tutto l’album. Si prosegue con Blues Of Desperation dal gusto malinconico e oscuro dove a riff elettrici si mescola un sottofondo di sitar. The Valley Runs Low brano delizioso e condito con cori femminili dal tipico gusto soul. Si torna sul classico con You Left Me Nothin’ But The Bill And The Blues, blues viscerale  con un fantastico assolo nella parte centrale del brano.

55238_ppl

 

Rock a cavallo con il blues per Distant Lonesome Train, con un lancinante assolo di chitarra, da brividi. How Deep This River Runs dalla strofa tranquilla che sfocia in un ritornello cantato a squarciagola, il tutto ricorda il buon Tom Petty con i suoi Heartbreakers. Livin’ Easy ci porta su territori blues sfumati di jazz, con il sax di Paulie Cerra in sottofondo. Il disco si chiude con What I’ve Know For A Very Long Time, dove Joe mette in risalto le sue radici musicali. Pregevole il lavoro di Michael Rhodes al basso e Lee Thorburg ai fiati. Infine ottima come sempre la produzione di Kevin Shirley. Un album davvero ispirato e magnificamente suonato da questo grande chitarrista.

http://jbonamassa.com/

Tracklist:
1. This Train
2. Drive
3. Mountain Climbing
4. No Good Place For The Lonely
5. Blues Of Desperation
6. The Valley Runs Low
7. You Left Me Nothin’ But The Bill And The Blues
8. Distant Lonesome Train
9. How Deep This River Runs
10. Livin’ Easy
11. What I’ve Know For a Very Long Time

Band:
Joe Bonamassa – voce, chitarra
Reese Wynans – tastiere
Anton Fig – batteria
Michael Rhodes – basso
Lee Thorburg – tromba
Paulie Cerra – sax

 

 

 

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi