Secondo quanto riportato da TMZ, il chitarrista degli AEROSMITH Joe Perry è stato ricoverato in ospedale sabato sera (10 novembre) dopo essersi esibito con Billy Joel a New York.

Perry aveva appena finito di suonare “Walk This Way” con Joel al Madison Square Garden ed era tornato nel suo camerino e lì sarebbe collassato. I paramedici intervenuti per soccorlo lo avrebberero intubandolo per farlo respirare rimanendo 40 minuti nel camerino.

TMZ riporta di panico nel camerino e di testimoni oculari spaventati dall’aspetto “orribile” di Perry.

I paramedici hanno visitato il 68enne per circa 40 minuti, gli sono state liberale le vie respiratorie e poi portato in ospedale.

Le condizioni di Joe rimangono sconosciute.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi