L’ex cantante dei SEX PISTOLS,  Donald Trump-Lover, John Lydon, ha sempre dichiarato un viscerale amore e altrettanto rispetto per gli scoiattoli che per tutta riconoscenza hanno deciso di mordicchiare  tutto il suo corpo comperso il suo  “sex pistolone”.

“Stamattina ho guardato laggiù il mio pisellino e c’è un fottuto morso di pulce”, ha rivelato Lydon. “E ce n’è un altro all’interno della mia gamba”.

Lydon, 64 anni, si è apparentemente soffocato con la vaselina per alleviare il dolore, e ha chiesto di non dare la colpa ai “poveri scoiattoli”.

“I morsi, wow, la notte scorsa è stato un omicidio per questo”, rivela. “Anche il prurito”. E’ una cosa talmente forte da farsi prendere dal panico. L’unico modo per aggirarlo, perché non voglio dare la colpa ai poveri scoiattoli, è la vaselina alle gambe”.

“Spero solo che non si facciano un’idea sbagliata”.

Nel suo ultimo libro, I Could Be Wrong, I Could Be Right, Lydon parlava calorosamente della sua amicizia con le squadre di scoiattoli di Venice Beach.

“Sono determinato a mantenere i miei amici scoiattoli indipendenti”, ha scritto. “Non c’è nessun petting. Se vogliono dare una spintarella va bene, ma so che è per una nocciolina e non perché sono adorabile”.

“Wow, mi amano per il cibo che compro per loro. Sicuramente spendo un sacco di soldi per questi stronzetti”.

Ci stringiamo tutti in questo momento di.. ‘dolore’…

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi