Johnny Winter – 5 anni fa la scomparsa del bluesman albino

UNSPECIFIED - JANUARY 01: Photo of Johnny WINTER (Photo by Ian Dickson/Redferns)

Johnny Winter ci lasciava il 16 luglio del 2014 in una stanza d’albergo a Zurigo, in Svizzera, all’età di 70 anni. Qualche giorno prima aveva partecipato a un festival blues in Francia.

John Dawson Winter III, Johnny Winter, era nato a Beaumont, cittadina del Texas, il 23 febbraio del 1944. Il debutto discografico avviene nel 1968 con l’album omonimo in cui suonano autentiche leggende (allora viventi) del blues: da Willie Dixon al contrabbasso, a Little Walter all’armonica (entrambi membri della storica formazione della Muddy Waters Band), a Tommy Shannon al basso elettrico (futuro Double Trouble, la band di Stevie Ray Vaughan). Nel disco suona anche il fratello Edgar Winter, sassofonista, anch’egli con i capelli grigi tipici di chi è albino come Johnny…

Una grande leggenda del blues e del rock celebre per il virtuoso uso della chitarra slide…

Discografia

Album studio
1968 – The Progressive Blues Experiment
1969 – Johnny Winter
1969 – Second Winter
1970 – Johnny Winter And
1973 – Still Alive and Well
1974 – Saints & Sinners
1974 – John Dawson Winter III
1977 – Nothin’ but the Blues
1978 – White, Hot & Blue
1980 – Raisin’ Cain
1984 – Guitar Slinger
1985 – Serious Business
1986 – 3rd Degree
1988 – The Winter of ’88
1991 – Let Me In
1992 – Hey, Where’s Your Brother?
2004 – I’m a Bluesman
2011 – Roots
2014 – Step Back

Album live
1971 – Live Johnny Winter And
1976 – Captured Live!
1976 – Together con Edgar Winter
1998 – Live in NYC ’97
2009 – The Woodstock Experience
2010 – Live at the Fillmore East 10/3/70
2011 – Rockpalast: Blues Rock Legends Vol.3

Raccolte
1992 – Scorchin’ Blues
1999 – White Gold Blues

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*