Judas Priest – Glenn Tipton ha il Parkinson ed è costretto a rinunciare al tour

 

Notizia Shock nel mondo del METAL!!!

Dieci anni fa, al chitarrista JUDAS PRIEST, Glenn Tipton, fu diagnosticato l’inizio delle prime fasi del morbo di Parkinson. Da allora fino a poco tempo fa, il settantenne musicista ha vissuto la sua vita come il grande chitarrista heavy metal che è sempre stato, mantenendo con la sua definizione uno standard di qualità e prestazioni che è incredibilmente alto e di livelo…

In questo momento, Glenn è in grado di suonare ed eseguire alcuni dei brani PRIEST meno impegnativi, ma a causa della natura della progressione del Parkinson, vuole far sapere ai fan che non sarà in tour con la band. Fedele allo spirito metal e all’aimè famoso motto “lo show deve andare avanti”, Glenn ha chiesto al produttore PRIEST e al chitarrista HELL Andy Sneap di volare sul palco per lui.

Glenn ha detto: “Voglio che tutti sappiano che è vitale che il tour JUDAS PRIEST vada avanti e che io non lasci la band – è semplicemente che il mio ruolo è cambiato. Non escludo la possibilità di andare sul palco come quando mi sento in grado di far saltare in aria qualche PRIEST… Quindi ad un certo punto in un futuro non troppo lontano, non vedo davvero l’ora di vedere ancora una volta tutti i nostri meravigliosi maniaci del sacro heavy metal

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*