I Judas Priest hanno messo a disposizione dei fans alcuni nuovi articoli di merchandising, grazie alla collaborazione con  l’azienda The Great Frog. Si tratta di anelli d’argento ispirati alle celebri copertine della band inglese, tra cui la celebre cover di “British Steel“, disegnata da Rosław Szaybo e recentemente scomparso.

The Great Frog è un marchio di gioielli fatti a mano con sede a Londra fondato nel 1972 con un’enfasi su estetica rock ‘n’ roll, heavy metal ed punk. I loro anelli di fidanzamento presentano persino teschi e ossa incrociate.

“È con grande piacere ed eccitazione che annunciamo la nostra collaborazione con TGF per i Judas Priest”, afferma The Great Frog sul loro sito web. “Ispirato ad alcune delle più iconiche copertine degli album, il proprietario e designer Reino ha creato due anelli che catturano l’essenza della band nel vero stile TGF; pezzi d’argento audaci e senza tempo che ti dureranno una vita, trasudando heavy metal.”

“Con oltre 50 milioni di album venduti in tutto il mondo cinquant’anni dopo la loro prima formazione, i Judas Priest sono spesso descritti come una delle band heavy metal più influenti di sempre e hanno contribuito a creare il genere come lo conosciamo oggi. Sono stati anche i primi a portare pelle e catene alle masse metalliche, motivo per cui si legano perfettamente a ciò che facciamo “.

I Judas Priest torneranno in Italia insieme ad Ozzy Osbourne a Marzo 2020 dopo lo spostamento del tour a causa dei problemi di salute del Madman.

Per la modica cifra di 260 sterline vi potrete quindi portare a casa un anello d’argento a forma di teschio:



redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi