Il chitarrista fondatore dei JUDAS PRIEST KK Downing ha reso omaggio all’ex batterista della band John Hinch, morto giovedì 29 aprile all’età di 73 anni.

Downing ha detto in una dichiarazione:

“Sono estremamente rattristato nel sentire che John è morto. Ha svolto in maniera egregia la sua parte nella creazione e nella storia di JUDAS PRIEST .

“Ci sono così tanti ricordi di momenti folli e divertenti che abbiamo condiviso tutti insieme.

” John è sempre stato così affidabile e ha fatto di tutto al meglio delle sue capacità, compresa la sua batteria, che guardando indietro può essere descritta solo come impeccabile. Il fatto che abbia continuato a suonare fino all’ultimo giorno è una testimonianza della sua abilità e dedizione al suo amore per la batteria.

“Desidero porgere le mie più sincere condoglianze alla famiglia e ai cari di John da parte mia e di tutti voi per sempre.

“Riposa in pace, John .”

Hinch aveva suonato in diversi gruppi rock di Birmingham, nel Regno Unito, tra cui THE PINCH, THE GENERATION e THE BAKERLOO BLUES LINE, in seguito BAKERLOO. Con il cantante Rob Halford, ha suonato nella band HIROSHIMA dal 1972 al 1973.

Nel maggio 1973, il chitarrista KK Downing e il bassista Ian Hill, i membri fondatori dei JUDAS PRIEST, stavano cercando altri musicisti per completare la formazione della loro band, il cantante Alan Atkins e vari batteristi temporanei che erano partiti per perseguire altri progetti musicali. Si sono avvicinati ad Halford e Hinch dopo averli visti suonare dal vivo con gli HIROSHIMA. Glenn Tipton si unì come secondo chitarrista e nel 1974 registrarono “Rocka Rolla” .

Secondo quanto riferito, Hinch fu licenziato da PRIEST nel 1975 per differenze musicali e conflitti personali, in particolare con Tipton.

La morte di Hinch è stata confermata dal cantante dei PRIEST Rob Halford su Instagram. Rob ha condiviso una foto di Hinch, insieme alla didascalia “RIP” e una serie di emoji, tra cui le “corna del diavolo” e un rullante.

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi