Kid Rock ha annunciato che il suo ristorante di Detroit chiuderà i battenti, una settimana dopo che il rocker aveva urlato una serie di controverse dichiarazioni su Oprah Winfrey.

L’accordo di licenza per il ristorante Made in Detroit di Kid Rock, situato all’interno della Little Caesar’s Arena, infatti, non verrà più rinnovato.

In una dichiarazione mercoledì, la compagnia Ilitch Holdings ha dichiarato che Kid Rock

“ha deciso volontariamente di non rinnovare” l’accordo, aggiungendo: “Vogliano stupire ed ispirare i nostri fan e ospiti attraverso un’incredibile gamma di sport di livello mondiale ed eventi di intrattenimento dal vivo. Poiché i nostri locali sono aperti, invitanti, inclusivi e rispettosi di tutti, non vediamo l’ora di introdurre un nuovo entusiasmante concetto che si allinea ai valori della nostra comunità e dell’azienda“.

Kid Rock ha anche rilasciato una sua dichiarazione, ringraziando i fan per il loro supporto ma con una polemica sui milioni di dollari sborsati e investiti….

“Apprezzo tutti coloro che hanno patrocinato il nostro posto e hanno ancora tanto amore per la città di Detroit e per le persone / organizzazioni che ho aiutato lì per anni, neri, bianchi, chiunque, ma, e l’ho imparato molto tempo fa, vai dove sei celebrato, non tollerato”, ha scritto su Facebook.

“Immagino che i milioni di dollari che ho pompato in quella città non fossero abbastanza”. Ha anche fatto riferimento al gruppo di attivisti della National Action Network, che avevano pianificato di tenere una conferenza stampa e protestare davanti al ristorante mercoledì: “Lascerò che il NAN e gli altri vadano avanti e prendano il comando adesso. Buona fortuna.”

Ha aggiunto:

“Potrei essere colpevole di essere un grande idiota a volte, ma cercare di etichettarmi razzista è uno scherzo, e in realtà così si fa solo un disservizio alla comunità nera, che ho sostenuto tutta la mia vita, cercando di dare tutto me stesso e molti altro”.

Kid Rock, devastato dall’alcool, era stato portato fuori dal palco questa settimana dopo aver pronunciato alcune offese di natura sessuale su tre celebri donne dello spettacolo.

L’episodio è avvenuto al Big Ass Honky Tonk Rock N ‘Roll Steakhouse di  proprietà dello stesso Kid Rock a Nashville, dove è stato filmano mentre prendeva di mira Oprah Winfrey e Joy Behar di fronte a un folto gruppo di clienti.

 

redazione
Author

Write A Comment

X