Comunicato stampa

Kris Barras, a due anni dal suo ultimo live in Italia, torna a Marzo per tre appuntamenti targati MVO Concerti e One:23 per il suo Light It Up Tour!

Al suo fianco una delle southern rock band Italiane più famose all’estero, gli Hangarvain, reduci da un tour di oltre venti date con i D.A.D. Le tre uniche date Italiane toccheranno le città di Milano, L’Aquila e Pisa per uno spettacolo coinvolgente e carico di adrenalina.

 

Kris Barras infatti è stato definito dalla stampa internazionale di settore, una delle migliori chitarre rock blues in circolazione. Carismatico e potente anche dietro al microfono Kris gira il mondo condividendo il palco con nomi come Billy Gibbons, Steve Lukather e Robben Ford.

Originario del Devon (Regno Unito) Kris Barras cresce tra la passione per le arti marziali e la vasta collezione di dischi del padre, anche lui a sua volta in una band.

Così imbraccia la sua prima chitarra a cinque anni e coltiva il suo stile distintivo ascoltando Gary Moore, BB King, Deep Purple e Rolling Stones.

Nel 2014 forma la Kris Barras Band, un mix tra southern, rock classico e blues. Il grande successo però arriva solo nel 2016 con l’album autoprodotto “Luky13”.

Inizia quindi un’escalation di successi che porta Kris Barras a firmare con l’etichetta Mascot Provogue per il terzo album del 2018.

“The Divine And Diry” consacra Barras sui palcoscenici internazionali più importanti. facebook.com/krisbarrasband

 

Non potevano mancare al fianco di Mr. Barras gli Hangarvain, gli instancabili rockers italiani della scuderia Volcano Records & Promotion.

Nati nel 2013 nella periferia orientale di Napoli, sono una delle Rock band più conosciute della scena indipendente italiana. Con un sound solido e compatto che unisce southern rock e post grunge, la band ha all’attivo una discografia piuttosto corposa.

L’esordio degli Hangarvain arriva nel 2014 con “Best Ride Horse”, seguito da una parentesi acustica con l’ EP “Naked” dell’anno successivo.

Una serie di live di successo ed una nutrita fanbase conducono gli Hangarvain al grande successo di “Freaks”. Surclassato sorprendentemente dal recente “The Great Machine” che arriva ad un solo anno dalla pubblicazione di “Roots And Returns”.

Gli Hangarvain dal 2013 ad oggi si guadagnano la fama di instancabile touring band suonando con artisti del calibro di L.A. Guns, The Darkness, Hardcore Superstar, Thomas Silver, Pino Scotto e infine con i D.A.D. nell’ultimo tour europeo. facebook.com/Hangarvain

 

 

DETTAGLI DELL’EVENTO:

KRIS BARRAS ‘Light It Up Tour 2020’

Hangarvain

Giovedì 19 Marzo – Legend Club, Milano

Venerdì 20 Marzo – Bliss, L’Aquila

Domenica 22 Marzo – Borderline, Pisa

 

 

Maggiori Info: www.mvoconcerti.it

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi