Lars Ulrich dei METALLICA ha consegnato a Juanes il premio “Person Of The Year” della Latin Recording Academy alla 20esima edizione dei Latin Grammys di Las Vegas. Il batterista ha fatto un’apparizione a sorpresa dopo che il cantautore colombiano ha eseguito alcuni dei suoi più grandi successi.

“[Ho incontrato] Juanes anni fa, dopo essersi esibito in Messico”, ha detto Ulrich in inglese. “E ho visto intensamente la sua musica, la sua creatività e la sua radiosa umanità librarsi su questo bellissimo pianeta. Poi ho imparato che era un fan di METALLICA… Ora quindi chiudiamo il cerchio. Mi proclamo un fan di Juanes! Mi amigo, mi parcero , Sono orgoglioso di darti il premio come persona dell’anno dalla Latin Recording Academy! “

Lo scorso luglio, Juanes ha eseguito la classica “Seek & Destroy” al festival Rock Al Parque di Bogotà, in Colombia. Le riprese video della sua interpretazione sono state pubblicate online e alla fine hanno attirato l’attenzione degli stessi membri della METALLICA.

I 4 di San Francisco avevano poi usato Twitter per condividere una clip della performance e hanno scritto in un messaggio:

“Siamo stupiti dall’accoglienza che il nostro amico @juanes ha ricevuto a Bogotà per la sua fantastica interpretazione di Seek!”

Juanes era diventato molto famoso in tutta Europa, dove ha spopolato con l’album Mi sangre del 2004 e il singolo da esso estratto, La camisa negra.

redazione
Author

Write A Comment

X