Durante un’apparizione al The Zoe Ball Breakfast Show, a Jimmy Page è stato chiesto di commentare la delusione del cantante dei Rolling Stones, Mick Jagger, dopo che i Led Zeppelin non erano andati in tour dopo lo show di reunion (il concerto intitolato Celebration Day) del 2007 all’O2 a Londra.

E’ uscita proprio ieri la collaborazione inedita del 1973 intitolata “Scarlet” tra il chitarrista Page e gli Stones, inclusa nella ristampa di Goats Head Soup (qui i dettagli).

Page ha detto sul tour non fatto e se si svolgerà in futuro:

“Al tempo del concerto alla O2, pensavamo – io, il [bassista] John Paul Jones e Jason [Bonham, batteria] – che ci sarebbe stato … si diceva che ci sarebbero state altre date”

“Sarebbe stato davvero bello averlo fatto dopo l’O2 perché abbiamo lavorato molto su quel concerto e ci eravamo proprio concentrati… ma sai? Ma non è accaduto”

“Sembra davvero improbabile che ci sarà un tour in futuro. A differenza dei Rolling Stones, sanno che i fan li adorano – succede anche per i Led Zeppelin, ma ci sarà qualcosa in futuro, sfortunatamente”

“Stiamo parlando di un concerto che all’epoca fu gigantesco, ma era il 2007. Il tempo passa, sai?”

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi