Il 23 aprile 2019, la star di Westworld Evan Rachel Wood ha testimoniato davanti al comitato di pubblica sicurezza del Senato della California in rappresentanza dei promotori del Phoenix Act. Questa legge è in gran parte destinata a dare alle vittime più tempo per farsi avanti e parlare contro i loro accusatori per i crimini di violenza domestica.

Durante la sua testimonianza, ha condiviso alcune storie strazianti di abusi e torture, sia fisiche che psicologiche, da parte di un uomo più anziano di 18 anni. La Wood non nomina mai il suo molestatore, dice perché ha minacciato di ucciderla o farla uccidere.

Tuttavia, è una questione di dominio pubblico che quando la Wood aveva diciotto anni, iniziò a frequentare Marilyn Manson (vero nome Brian Warner), che all’epoca aveva 36 anni (e ancora sposato con Dita Von Teese).

La Wood recita anche nel video del 2009 per la canzone di Manson “Heart-Shaped Glasses (When the Heart Guides the Hand)”, dove la coppia recita in scene di sesso.

Di seguito è possibile guardare il video della testimonianza di Wood davanti al comitato per la pubblica sicurezza del Senato della California. Sebbene il video sia disponibile da un anno, solo ora è stato portato alla luce su MetalSucks.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi