Il concerto dei Metallica del 16 marzo del 1992 all’Orlando Arena, deve essere davvero ricordato. Non solo per la musica, era il ‘Wherever We May Roam Tour’ in promozione al così chiamato ‘Black Album’, ma anche per una serie di interessanti seppur piacevoli avvenimenti.

Tutto fu distrutto. I fan devastarono l’arena, sedili, rotaie, e qualsiasi cosa gli spettatori avessero tra le mani durante la serata. A causa di tutta questa inaudita devastazione i Metallica dovettero sborsare 38.000 dollari per pagare i danni.

Ma non solo. i fan ‘catturarono’ uno steward dell’Arena e lo fecero penzolare per le caviglie dalla balconata mentre scoppiavano i ‘tumulti durante il concerto

Questo disastro rese ancora più epica la fama della band i Metallica. Il giorno dopo finì persino sulla prima pagina del giornale.

Ricordate tutto questo quando i biglietti per i concerti non costavano una follia ed era tutto incentrato sulla musica e non c’era il tutto esaurito.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi