La leggenda degli UFO e dei MSG Michael Schenker ha rivelato per la prima volta che il frontman dei WHITESNAKE David Coverdale voleva il tedesco nella sua band – e i due musicisti si sono addirittura uniti per formare un gruppo.

Parlando alla rivista Rock Candy, Schenker ha detto al giornalista Howard Johnson:

Nei primi anni ’80, quando avevo il MICHAEL SCHENKER GROUP, il mio manager di allora, Peter Mensch, credeva che avessimo bisogno di un nuovo cantante per sostituire Gary Barden. Avevo scelto Gary per un motivo, ma Peter voleva portare la band al livello successivo e voleva che David Coverdale lavorasse con me.

Coverdale probabilmente ha chiesto a Mensch di portare me, il batterista Cozy Powell e il bassista Chris Glen ai WHITESNAKE per sostituire Bernie Marsden e Micky Moody e chiunque altro fosse in quella band all’epoca. Credo che l’idea fosse quella, ma non volevo lasciar perdere i MSG. Ho detto: “No, chiedi tu a Coverdale di unirsi a noi”.

“Hai presente la canzone ‘Dancer’ dell’album MSG ‘Assault Attack’? In realtà ho registrato quella canzone con Coverdale. Avevo già la musica e lui l’ha cantata in modo diverso, con parole diverse. Così abbiamo provato a fare qualcosa, ma in realtà non volevo farlo”.

La collaborazione Schenker/Coverdale non ha funzionato, e Michael alla fine ha reclutato l’ex cantante dei RAINBOW Graham Bonnet per cantare nei MSG. L’idea che questi due grandi del rock avessero potuto formare una band non può che far riflettere i fan del rock sul potenziale di ciò che avrebbe potuto essere.

 

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi