Michael Schenker riprende a punzecchiare suo fratello, il chitarrista degli Scorpions Rudolf Schenker.

In un’intervista con Guitar World, a Michael viene chiesto se Rudolf, essendo il maggiore dei due, avrebbe potuto aspettarsi di avere successo per primo.

“Credo di essere nato per aver successo. Rudolf non ha molto talento come chitarrista. Senza direzione, è perso. Ha copiato tutto ciò che ho fatto. [Ride] Avevo bisogno di spianargli la strada.”

“Non lo sto dicendo come se fosse una gara, ma con il cuore aperto. Io ho lanciato gli Scorpions. Dovrebbero essere felici invece di comportarsi come se fossi un piccolo stronzo.”

Questa non è la prima volta che Michael attacca Rudolf, e durante il tour di Michael Schenker Fest a novembre 2018, Michael aveva detto prima di eseguire una cover di Coast To Coast degli Scorpions parlando di Rudolf che “rubava le sue canzoni e i suoi soldi”

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi