Moonspell – Under Satanae

SPV / Steamhammer – Ottobre 2007

“Under Satanae” non è un nuovo lavoro targato Moonspell ma la riedizione del primo ep della band, “Under the Moonspell” più l’aggiunta di alcuni brani tratti dal primo demo della band, l’ambito (dai collezionisti) anno “Satanae”.

Non so quanto abbia senso un lavoro del genere, visto che quell’atmosfera maligna e dal sapore mediterraneo si è un po’ persa. Certo la qualità sonora ed  esecutiva è decisamente migliore rispetto alla versione originale, però non ha  lo stesso fascino. I Moonspell, mi sembra, siano finiti in un limbo da cui a  volte è difficile uscire. Certo il paragone con capolavori come “Wolfheart” o “Irreligious” sarà sempre inevitabile, visto che questi due lavori hanno fatto conoscere la band al mondo.

Consiglio questo lavoro solo ai fan della band portoghese, più che altro a quelli che desiderano avere tutto, ma proprio tutto della propria band del cuore.

moonspell.com

Tracklist:

1. Halla alle halla al rabka halla (Praeludium/Incantatum solis)
2. Tenebararum oratorium (Andamento I/Erudit compendyum)
3. Interludium/Incantatum oequinoctum
4. Tenebararum oratorium (Andamento II/Erudit compendyum)
5. Opus diabolicum (Andamento III/Instrumental compendyum)
6. Chorai lusitania (Epilogus/Incantatam maresia)
7. Goat on fire
8. Ancient winter goddess
9. Wolves from the frog
10. Serpent angel

Fernando Ribeiro (Langsuyar) – voce
Ricardo Amorim (Mourning Blade) – chitarra
Pedro Paixao (Passionis) – tastiere, samples, chitarra
Miguel Gaspar (Nisroth) – batteria

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*