Il batterista dei MÖTLEY CRÜE , Tommy Lee, ha esortato i suoi fan a rimanere a casa nel tentativo di frenare la diffusione del coronavirus, spiegando che “quella cosa da fare negli stadi a giugno” quest’estate.

All’inizio del mese, Lee ha affermato che avrebbe usato i tempi di inattività a causa del coronavirus per rimanere nel suo studio e “creare”.

Tommy si sta riferendo al “The Stadium Tour” con Def LeppardPOISON e Joan Jett & The Blackhearts, che dovrebbe iniziare il 18 giugno a Jacksonville, in Florida

La moglie di Tommy LeeBrittany Furlan Lee, meglio conosciuta come la fondatrice del podcast di Worst Firsts, aveva dato consigli piccanti ai suoi fan su cosa fare in quarantena.

 

redazione
Author

Write A Comment

X