Il 24 marzo 1979 arriva nei negozi il secondo album dei Motörhead dal titolo ‘Overkill’. Le basi sono gettate, le sonorità cominciano ad essere ben delineate, la velocità diventa uno degli elementi caratterizzanti della band, l’aspetto sfacciato del gruppo sta per esplodere…

Lo scorso anno ‘Overkill’ ha festeggiato i suoi 40 anni, 40 anni di moderno rock’n’roll portato agli estremi, punto di ispirazioni per generazioni e generazioni di rocker e futuri metallari, punto di origini di nuove tendenze, mode e stili musicali… insomma l’era moderna parte da qui.

 

Tracce:

Overkill
Stay Clean
(I Won’t) Pay Your Price
I’ll Be Your Sister
Capricorn
No Class
Damage Case
Tear Ya Down
Metropolis
Limb from Limb

Band:
Lemmy Kilmister – basso, voce
“Fast” Eddie Clarke – chitarra
Phil “Philty Animal” Taylor – batteria

Motörhead – ‘Overkill’: ‘and the worlds collide’

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi