Chad Gray, frontman dei MUDVAYNE, è caduto dal palco durante il concerto el 26 luglio a Tampa, in Florida. Ironia della sorte il cantante stava eseguendo proprio Not Falling.

Gray ha spiegato l’incidente e le sue condizioni di salute in un video, dicendo che sta ancora soffrendo per la botta, ma che non si è rotto niente:

Sto bene. Ma mi fa ancora male, cazzo. Molte persone mi hanno contattato e mi hanno mandato gli auguri online. Lo apprezzo molto.

Voglio solo che sappiate che non è che sono scivolato su una buccia di banana o qualcosa del genere ma sono caduto tra la folla… volevo andare verso di voi e appoggiarmi a voi urlando.

Probabilmente una delle mie parti preferite di ogni spettacolo è proprio avvicinarsi così tanto a voi ragazzi.

Dopo aver detto che è scivolato ha detto:

faceva così male dannatamente male. Ironia della sorte, stavamo facendo “Not Falling”, il che è fantastico, avevo appena iniziato a cantarla. E sono stato in grado di cantarla…

Ora sono al secondo giorno. Spero che questo sia il peggiore. Spero che sia un po’ come sollevare pesi dove ti fa male per un paio di giorni.

Ma la buona notizia è che non mi sono rotto una costola, altrimenti questo tour poteva finire e ci sarei rimasto fottutamente male perché tutto ciò che volevo fare negli ultimi due anni e mezzo era ritornare qui e stare con la mia famiglia heavy metal in tutto il paese e, si spera, presto in tutto il mondo”.

Il video:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Chad Gray (@chadnesss)

Author

Write A Comment

X