Il frontman degli ALTER BRIDGE, Myles Kennedy ha usato i tempi di inattività a causa del coronavirus per completare il suo secondo LP da solista. Parlando con la presentatrice Kylie Olsson ha detto:

“Il prossimo disco solista è praticamente finito, ne sono entusiasta. Sono stato in grado di fare qualcosa durante questo periodo, e anche stare con la mia famiglia, che è stato meraviglioso”.

Alla domanda se il suo nuovo album da solista sarà diverso da “Year Of The Tiger” uscito a marzo 2018, Kennedy ha dichiarato:

“Beh, è ​​sicuramente un po’ più diretto, per quanto riguarda l’approccio generale. ” Year Of The Tiger ” si appoggia pesantemente al lato acustico delle cose e ha sicuramente un’atmosfera blues…detto questo, è un po’ più rumoroso. [ Ride ] È molto più diretto – più forte, e ci sarà un sacco di follia per la chitarra. Quindi ne sono entusiasta.”

Il nuovo disco arriverà probabilmente arriverà nel 2021. 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi