Nick Oliveri torna in Italia ad Aprile e Maggio per 7 date: nel “Death Acoustic Tour” Oliveri suona e canta classici di QOTSA, Kyuss, Mondo Generator e brani scritti e registrati durante la sua carriera solista.

Il “pezzo” più folle, eccessivo e incontrollabile dei leggendari Kyuss, ha seguito Josh Homme nei Queens Of The Stone Age, militato nei temibili Dwarves e dal 1997 è alla testa come cantate e bassista dei Mondo Generator, dal 2003 il suo principale progetto, che prende il nome dal titolo di un brano da lui scritto e contenuto nell’album “Blues for the Red Sun” dei Kyuss, l’opera fondamentale dello stoner rock.

I quattro album all’attivo dall’esordio “Cocaina rodeo” a oggi, in cui di volta in volta il nostro ha coinvolto personaggi come Josh Homme, Brant Bjork, Rob Oswald, Karl Doyle, Mark Lanegan, CJ Ramone e John Garcia, e la fama meritata di “killer live band”, guadagnata concerto dopo concerto con un sound ibrido e meticciato che mischia alla massima potenza punk, hard, rock e stoner, fanno dei Mondo Generator la band da non perdere e di Nick Oliveri uno dei frontman più istrionici, carismatici ed eccentrici in circolazione.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi