Il video ufficiale di “Smells Like Teen Spirit” postato sul canale YouTube ufficiale dei Nirvana ha superato il miliardo di visualizzazioni.

Ultimamente avevano raggiunto questa cifra anche “November Rain” e “Sweet Child o’ Mine” dei Guns N’ Roses (nel 2018 e nell’ottobre del 2019), “Numb” dei Linkin Park (nel novembre del 2018) e “Bohemian Rhapsody” dei Queen (lo scorso luglio).

Composta da Kurt Cobain, Krist Novoselic e Dave Grohl, e prodotta da Butch Vig, la canzone è la traccia d’apertura dell’album Nevermind del 1991 e venne pubblicata il 10 settembre dello stesso anno come primo singolo.

Il video musicale di “Smells Like Teen Spirit” è stato il primo per il regista Samuel Bayer. Bayer credeva di essere stato assunto perché il suo nastro di prova era così scadente che la band prevedeva che la sua produzione sarebbe stata “punk” e “non aziendale”. 

Il video si basa sul concetto di un concerto scolastico che termina in anarchia e rivolta, ispirato al film Over the Edge del 1979 di Jonathan Kaplan e al film Rock ‘n’ Roll High School di Ramones.  Aveva un budget stimato tra $ 30.000 e $ 50.000.

Il video vinse due MTV Video Music Awards.

“Smells Like Teen Spirit” ha ispirato alcune parodie. “Weird Al” Yankovic fece una parodia piuttosto famosa della canzone nel 1992 con “Smells Like Nirvana“, una canzone sui Nirvana stessi, scrivendo della difficoltà nel comprendere il cantato di Cobain, i testi e il loro significato.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi