I No Pressure si sono esibiti al Freakout Club di Bologna il 18 giugno scorso come penultima data del loro tour europeo.

Il side project hardcore formato nel 2020 composto da Parker Cannon (The Story So Far), Harry Corrigan (Regulate) e Pat Kennedy (Light Years), accompagnato dalla band californiana Sunami, ha avuto in apertura gli italiani Silver da Padova e i Why Everyone Left da Modena, già noti nella scena pop punk italiana.

Fotografie di Ilaria Maiorino

 

NO PRESSURE

 

SUNAMI

 

WHY EVERYONE LEFT

 

SILVER

 

Write A Comment