La figlia di Ozzy, Kelly Osbourne durante una recente intervista a Entertainment Tonight ha parlato della salute di suo padre in mezzo alla pandemia di coronavirus.

Mentre Kelly ha ammesso che suo padre è “frustrato” dal fatto di dover stare a casa in nome del distanziamento sociale, ha notato che sta “progredendo davvero bene” dopo un trattamento con cellule staminali a Panama alcune settimane fa:

“Vedere quello che è successo e i progressi dopo un trattamento con le cellule staminali è strabiliante”, dice. “Vuole alzarsi. Vuole fare cose. Vuole tornare a far parte del mondo. Sta camminando meglio. Sta parlando meglio. I suoi sintomi stanno diminuendo. Sta costruendo la forza muscolare di cui ha bisogno dopo l’intervento chirurgico alla colonna vertebrale. ”

“Tutto sta iniziando a sistemarsi ora e ci sta dando così tante speranze. Siamo molto grati ai medici che lo stanno aiutando”, aggiunge. “È pronto per uscire di casa e ora non può uscire di casa. Continua a dirmi: ‘Sono in quarantena da quasi due anni, e ora mi sento meglio e il mondo è in quarantena. “”

redazione
Author

Write A Comment

X