Le leggende britanniche del doom death metal PARADISE LOST sono entrati nelle classifiche di tutto il mondo con il loro nuovo album “Obsidian”, raggiungendo tra l’altro le posizioni più alte della loro carriera in Germania (#2), Svizzera (#4) e Finlandia (#2).

Qui la recensione del disco uscito per Nuclear Blast e l’intervista con Gregor Makintosh
 
“Obsidian” classifiche mondiali:
Finlandia #2
Germania #2
Svizzera #4
Austria #5
Polonia #5
Scozia #6
Belgio #11
Olanda #31
Portogallo #31
UK #32
Italia #59
Svezia #62
USA [Billboard Charts] #78
 
Altri risultati
Finlandia
Physical #1
 
Germania
Vinyl #1
 
Polonia
Vinyl #1
 
UK
Rock #1
Indie #3
Vinyl 3
 
Svezia
Rock #4
Physical #11
 
USA
Top New Artist Albums #3
Current Hard Music Albums #4
Current Rock Albums #12
Records Label Independent Current Albums #16
 

La band dichiara:

Abbiamo ricevuto un responso incredibile e le classifiche globali in cui è entrato ‘Obsidian’ sono fantastiche, quindi grazie e tutti coloro che l’hanno acquistato e ci hanno supportato! State pur certi che suoneremo dal vivo e andremo in tour il più possibile appena saremo autorizzati!”.

 
Vista la situazione dei mesi scorsi, “Obsidian” è diventato una sorta di segno di speranza per i fan della musica in tutto il mondo, mentre i singoli pubblicati in precedenza hanno rappresentato la colonna sonora di questi tempi così difficili ed incerti.  
 
“Obsidian” in svariati formati è disponibile qui: https://nblast.de/ParadiseLostObsidian
 
‘Darker Thoughts’ e le altre nuove canzoni sono nelle NB New Releases Playlistshttp://nblast.de/SpotifyNewReleases  / http://nblast.de/AppleMusicNewReleases
 
 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi