Paul Di’Anno, ex cantante degli IRON MAIDEN, si sta curando in Croazia grazie a Stjepan Juras, uno scrittore appassionato della band inglesi sarà finalmente sottoposto al tanto atteso intervento chirurgico al ginocchio all’inizio di luglio.

 Dopo aver fatto varie sedute di fisioterapia e linfodrenaggio dovrà essere sottoposto il 5 luglio a 3 interventi chirurgici in due giorni e poi ricominciare a deambulare con la riabilitazione.

Lo scrittore mette in vendita le sue opere a questo indirizzo.

Cari fan
Dopo una lunga e intensa convalescenza di Paul Di’Anno in Croazia, e una serie di cure a cui è stato sottoposto, è finalmente arrivato il momento del grande annuncio. Sapevi già che Paul stava affrontando tre operazioni importanti, ma ora finalmente sappiamo le date. Paul Di’Anno sarà ricoverato in ospedale il 5 luglio 2022 e su di lui verranno eseguiti tutti e tre gli interventi chirurgici per due giorni consecutivi, dopodiché la guarigione in ospedale richiederà dalle due alle tre settimane circa. Il recupero ospedaliero e la terapia intensiva sono seguiti dalla seconda parte del recupero, che è la riabilitazione e il riapprendimento della deambulazione, che sarà notevolmente migliorata nei primi giorni di ottobre, ed entro la fine del 2022 Paul dovrebbe essere in grado di camminare completamente. La prima operazione, o installazione del cosiddetto ombrello nella vena cava, costituirà un team di specialisti e chirurghi vascolari e quindi impedirà il movimento di un grosso trombo (coagulo di sangue) nell’addome e il potenziale ictus o embolia. Le operazioni di rimozione del cemento (distanziatore tra le ossa) e di installazione delle cosiddette protesi tumorali o osso e ginocchio su misura saranno eseguite da un esperto del ‘Heatlh Center of Excellence’; prof.dr.sc. Robert Kolundži?, specialista ortopedico, traumatologo subspec dell’apparato locomotore. L’operazione verrà eseguita presso la Clinica di Traumatologia del KBC Sestre milosrdnice o (possibilmente) presso il KBC Dubrava. Paul è molto motivato e non vede l’ora che avvenga il grande cambiamento più importante della sua vita. Il medico che lo opererà è una delle autorità non solo in Croazia, ma anche in Europa, quando si parla di interventi di questo tipo, e l’operazione a cui andrà incontro Paul è la più complicata e difficile di tutti gli interventi di ortopedia. Sebbene Paul sarà assistito da un certo numero di esperti e le operazioni saranno eseguite perfettamente, il più grande “avversario” di Paul in ogni cosa è il suo stesso corpo o la sua circolazione. Vale a dire, la circolazione nella sua gamba non è di un livello invidiabile e con tutti gli sforzi che sono stati fatti finora, non può essere molto migliore, ma ci proveranno. Questo è il pericolo più grande che minaccia Paul e lui ne è consapevole. Una cosa quasi identica gli è successa prima, quando il suo corpo ha rifiutato l’endoprotesi, ma in questo caso è molto peggio. Se la cattiva circolazione sospende la guarigione della ferita dall’intervento chirurgico e se si verifica un rigetto osseo su misura, questa sarà la fine del trattamento etichettato come Piano A. Il Piano B sarebbe quindi un’amputazione della gamba, ma ciò non significa che Paul non camminerebbe. Inoltre, il recupero sarebbe più breve e il movimento di Paul migliore e più affidabile. L’unica differenza è che non avrebbe una gamba. Paul è consapevole di tutte le conseguenze ed è pronto a tutto. Ci ha detto che aveva pensato a quell’opzione sette anni prima, ma a causa di una doppia infezione da MRSA, era impossibile da eseguire. Paul è pronto per l’opzione A e B, ma speriamo tutti che dopo la barocamera e il drenaggio linfatico aggiuntivo al Policlinico Ribnjak, la circolazione sarà migliore e che la gamba di Paul duri e guarisca e che cammini quest’anno. Paul ha davanti a sé giorni importanti di preparativi psicologici per l’operazione e ora ha bisogno della comprensione di tutti i tifosi e solo della pace. Tra pochi giorni anche il mio collega e amico Kastro Pergjoni annuncerà per voi grandi e fantastiche novità. Segui il sito FB di Cart & Horses. Ti informeremo in dettaglio su ogni corso delle operazioni in modo tempestivo. Chiunque ne abbia l’opportunità, aiutaci in questo viaggio e acquista il popolare ‘The Beast is Back! – bundle speciale con il singolo DVD “Warhorse” + t-shirt dell’evento speciale di Paul Di’Anno. Puoi ordinare il pacchetto su: www.maidencroatia.com/warhorse

Grazie a tutti
Up the Irons
Stjepan Juras

Author

Write A Comment