comunicato stampa

Il 22 ottobre segna il 30° anniversario del primo concerto dei Pearl Jam. La band, per l’occasione, pubblicherà in streaming on-demand lo storico concerto tenutosi il 29 aprile 2016 a Philadelphia sulla piattaforma nugs.net.
Lo show, della durata di 3 ore, si è tenuto al Wells Fargo Center e inizierà con l’album multiplatino di debutto “Ten”, suonato interamente dall’inizio alla fine.
 
I Pearl Jam hanno collaborato con nugs.net per lo streaming di questo show la cui setlist include 32 brani proposti in HD, recentemente mixati in stereo e digital surround 5.1 dal produttore storico della band, Josh Evans. Le immagini mai viste prima sono state realizzate con 11 telecamere HD dal regista Blue Leach e scelte da Kevin Shuss, archivista dei Pearl Jam.
 
Lo stream pay-per-view sarà disponibile dal 22 al 25 ottobre 2020, prima delle elezioni presidenziali americane che si terranno il 3 novembre. I biglietti sono disponibili su nugs.net al prezzo di 14.99$. Parte del ricavato dei singoli biglietti venduti sarà devoluto alla Vitalogy Foundation degli stessi Pearl Jam.
 
La band ha di recente lanciato l’iniziativa PJ Votes 2020 per incentivare i propri fan a votare. L’iniziativa invita a unirsi alla band: votando via mail, reclutando tre amici e non aspettando!
I Pearl Jam hanno collaborato per questo programma con le organizzazioni no-profit della Pennsylvania come Make the Road Pennsylvania e Penn Future e con organizzazioni nazionali come League of Conservation Voters e People for the American Way.
 
Il nuovo brano dei Pearl Jam, “Get It Back”, è stato pubblicato venerdì 2 ottobre ed è incluso nella compilation “Good Music to Avert The Collapse Of American Democracy, vol.2”, che ha già raccolto oltre 300 mila dollari per Voting Rights Lab.
 

Author

Write A Comment

X