Bret Michaels, il cantante dei Poison, è stato Intervistato da People, e si è detto entusiasta del prossimo tour conMötley Crüe e di averlo sperato a lungo:

“Ho provato a far circolare queste vibrazioni positive, sperando che i Mötley Crüe tornassero insieme.  L’ho suggerito più e più volte dal palco: “non sarebbe bello se…”. Il fatto che abbiano stracciato il contratto è bellissimo, ed è tutto molto rock’n’roll. Sarà qualcosa di incredibile essere sul palco tutti assieme. Dovremmo trovarci e provare una canzone da fare tutti insieme alla fine di ogni show. Sarebbe pazzesco!”

Motley Crue, Def Leppard, Poison hanno annunciato le date del tour americano il 4 dicembre in una conferenza stampa congiunta. Ad aprire i concerti sarà Joan Jette.

Il The Stadium Tour prenderà il via il 7 luglio all’Hard Rock Stadium di Miami, in Florida, e si concluderà il 5 settembre al SoFi Stadium di Los Angeles. I biglietti sono in vendita il 13 dicembre alle 10:00 del mattino.

Lunedì 18 novembre – solo tre anni e 11 mesi dopo che la band ha suonato il suo ultimo spettacolo – i CRÜE hanno pubblicato un video con Machine Gun Kelly, che ha interpretato Tommy Lee nel film biografico della band “The Dirt“, spiegando che la band sta “diventando più popolare che mai” e “guadagnando una nuova schiera di fan” nei quattro anni in cui sono stati assenti, e la band ha sentito il bisogno di far saltare il loro precedente contratto per uscire dal pensionamento.

Lo stesso giorno, Rolling Stone ha riferito che i MÖTLEY CRÜE intraprenderanno un tour negli stadi con DEF LEPPARD e POISON nel 2020

 

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi