Il chitarrista dei Queen Brian May è stato filmato mentre si arrabbia con un cameraman in Australia.

L’incidente è avvenuto quando il rocker di 72 anni ha incontrato i fan fuori dall’aeroporto di Brisbane dopo essere arrivato su un jet privato. Mentre firma autografi per i fan, May si rivolge al cameraman 7NEWS Brisbane e dice:

“Devi smetterla perché non ho intenzione di farlo”.

Apparentemente il cameraman ha continuato le riprese mentre May era con altri fan.

“Mi scusi, ho detto no”

ha detto il chitarrista al cameraman. Poco tempo dopo, May si sposta verso il cameraman e dice:

“Ok, adesso si mette male. Mettila già adesso o altrimenti succederà qualcosa di brutto. Capisci? Fermati, sono serio, io Sono incredibilmente serio.”

Il cameraman ha messo via la macchina da presa ma ha continuato col cellulare. Ciò ha causato a May di perdere le staffe:

“Oh, il ragazzo lo sta facendo sul suo telefono ora”, ha detto. “Sei così intelligente, vero? Che parassita sei. Lasciaci in pace, vero? Non capisci? Va bene, va bene. Ora vai via!”

May, si è scusato con i fan mentre lasciava l’aeroporto in macchina

 “Mi dispiace che questo momento sia stato reso brutto da questo ragazzo”, ha detto Brian. “Mi dispiace tanto.”

I QUEEN + ADAM LAMBERT hanno annunciato le date del tour 2020 in Regno Unito ed Europa, con un’unica data all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) domenica 24 maggio 2020. I biglietti nominali per l’unico show italiano del The Rhapsody Tour sono in vendita sui circuiti ufficiali Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi