Tom Morello, chitarrista dei  RAGE AGAINST THE MACHINE, ha affrontato il problema dei prezzi dei biglietti del tour di reunion della band mentre rispondeva ai reclami e alle proteste dei fan sui biglietti di “rivendita” su Ticketmaster e altri siti che vanno da $ 400 a oltre $ 1.000.

Morello ha scritto sul suo account Twitter ufficiale

“Il biglietto PIÙ costoso per la reunion dei RAGE AGAINST THE MACHINE è di  125 dollari (più le spese di servizio), ad eccezione dei biglietti charity il cui 100% del supplemento dei proventi vanno per beneficenza. QUALSIASI altro biglietto a QUALSIASI altro prezzo proviene da bagarini. “

Mercoledì, i RATM avevano dichiarato di riservare il 10 percento dei posti degli spettacoli “a un prezzo del biglietto più alto (ma abbastanza basso da ridurre i bagarini)”. La band ha aggiunto che il 100 percento del ricavato di quei biglietti più costosi sarà devoluto a enti di beneficenza locali in ogni città.

 I RAGE AGAINST THE MACHINE hanno annunciato le date del loro tour mondiale con 8 date confermate in Europa. Al momento non è ricompresa l’Italia. Attendiamo quindi notizie sulla possibile data italiana.

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi